Vai al contenuto

ARREDAMENTI FATTORI

Chi Siamo

96517316_936003823521347_4579318444805062656_o

COME NASCE ARREDAMENTI
FATTORI

Nel lontano 1951 Rocco Fattori, giovane falegname, decide di non accontentarsi e di voler diventare più bravo. Si trasferisce quindi a Reggio Emilia per
specializzarsi nel laboratorio di ebanisteria artistica “Torricelli Riccardo” e li rimane per quattro anni. Poi torna in montagna per aprire il suo primo
laboratorio artigiano,
Oggi Fattori Arredamenti è ben conosciuta oltre che per l’arredamento a misura, anche per le antichità e il restauro. Rocco, infatti, ha continuato a
approfondire conoscenze e tecniche che da giovane non possedeva. Come si dice, non si deve mai smettere di imparare!

VIeni a trovarci!

modern-apartment-with-furniture.jpg

COME NASCE ARREDAMENTI FATTORI

Vieni a Trovarci!

Nel lontano 1951 Rocco Fattori, giovane falegname, decide di non accontentarsi e di voler diventare più bravo. Si trasferisce quindi a Reggio Emilia per
specializzarsi nel laboratorio di ebanisteria artistica “Torricelli Riccardo” e li rimane per quattro anni. Poi torna in montagna per aprire il suo primo
laboratorio artigiano,
Oggi Fattori Arredamenti è ben conosciuta oltre che per l’arredamento a misura, anche per le antichità e il restauro. Rocco, infatti, ha continuato a
approfondire conoscenze e tecniche che da giovane non possedeva. Come si dice, non si deve mai smettere di imparare!

20220918_101136_resized

LA SECONDA GENERAZIONE

Pol è arrivata la seconda generazione: il figlio Domenico, geometra, ha permesso all’azienda di offrire una valida consulenza nello studio e progettazione di
interni., Fattori Arredamenti offre al propri clienti una vasta scelta tra le migliori creazioni di arredo contemporaneo, selezionate attraverso la continua
documentazione e frequenza a fire e manifestazioni del settore.

Lo sguardo ampio, oltre i confini, e profondo, sulle tecniche, ha permesso ai Fattori di
ampliare il mercato ben oltre i confini della montagna reggiana. Potete trovarli all’inizio del paese, dopo la caserma dei Carabinieri, in fronte alla Sede del
Parco Nazionale del ‘Appennino Tosco Emiliano, volgete o squardo a sinistra e vedrete l’esposizione di arredi contemporanei nell’edificio principale e poco
distante un secondo fabbricato che ospita il laboratorio di restauro ed una vasta raccolta di arredi antichi.

My Agile Privacy
This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.